Crea sito

Articoli | Commenti | Email

Featured Posts

I rischi di un browser non aggiornato

I rischi di un browser non aggiornato

Il browser è oggi più che mai uno strumento funzionale al lavoro ma, allo stesso tempo, può anche diventare un potenziale ricettacolo diattacchi informatici: se non correttamente aggiornato con gli update rilasciati dalle software-house, per contrastare i malware che sfruttano falle nell’ap

12.12.2012 | Sicurezza |

No Comments
Prevenire il contagio: collaborare per combattere la diffusione del malware

Prevenire il contagio: collaborare per combattere la diffusione del malware

Una caratteristica tipica delle pandemie è rappresentata dalla loro rapida diffusione in tutte le parti del mondo… Tutti ne siamo coinvolti e insieme ne usciremo”. Così parlava nel 2009 Margaret Chan, Direttore Generale dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (WHO), in riferimento alla di

11.6.2012 | Sicurezza |

No Comments
Olimpiadi 2012: attenti allo spam

Olimpiadi 2012: attenti allo spam

Quando si avvicina il momento di un grande evento mediatico, sia esso sportivo, culturale o di qualunque altra tipologia, aumentando puntualmente i rischi che i soliti criminali informatici sfruttino l’attenzione generale verso l’avvenimento del momento per sferrare i propri attacchi e dare v

07.30.2012 | Sicurezza |

No Comments
Come difendersi dalle applicazioni pericolose.

Come difendersi dalle applicazioni pericolose.

Con la diffusione crescente dei dispositivi mobili e delle connessioni via tablet e smartphone, si moltiplicano anche le minacce per la sicurezza tramite app pericolose, applicazioni apparentemente innocue ma in grado di installarsi negli apparecchi sottraendo dati sensibili e causando danni an

02.11.2012 | Sicurezza |

No Comments
Italia: reti wi-fi ad alto rischio

Italia: reti wi-fi ad alto rischio

Proteggere il proprio PC spesso non è sufficiente a garantirsi un livello di sicurezza soddisfacente. Come è universalmente noto, se ci si connette ad Internet tramite router, anche quest’ultimo è potenzialmente soggetto ad attacchi da parte di malintenzionati. E le categorie di questi var

02.5.2012 | Sicurezza |

No Comments
Porno e violenza corrono su Facebook: spam

Porno e violenza corrono su Facebook: spam

Secondo quanto spiegato dagli esperti di sicurezza informatica di Sophos, in queste ultime ore si stanno moltiplicando contenuti in circolazione su Facebookaventi ad oggetto immagini pornografiche, scene di violenza e di abusi su animali, immagini di personaggi famosi ritoccate digitalmente

01.14.2012 | Sicurezza |

No Comments
Worm Morto attacca via controllo remoto

Worm Morto attacca via controllo remoto

C’è un “Morto” in giro per la rete. Sembrerà una battuta, ma è proprio il nome di un nuovo worm scoperto da F-Secure. Il malware in questione utilizza un vettore mai utilizzato prima – il controllo in remoto di un altro pc – ed infetta i sistemi Windows. Se un Pc viene infettato, i

09.12.2011 | Sicurezza |

No Comments
Inviti Google Plus: falsa applicazione Facebook per entrare

Inviti Google Plus: falsa applicazione Facebook per entrare

Mentre su Google Plus sbarcano i primi marchi (come ad esempio Ford) e le prime star di Hollywood (Ashton Kutcher, Justin Timberlake e Lady Gaga (le cui identità sono però ancora da verificare), cresce in parallelo il numero di tranelli messi a punto per ingannare gli utenti in cerca di un invit

08.26.2011 | Phishing |

No Comments
Falsi software su Windows: ora imitano anche Microsoft Update

Falsi software su Windows: ora imitano anche Microsoft Update

Se c’è una cosa che ai cracker non è mancata mai è la fantasia. Una dote che, unita a una certa disattenzione degli utenti, può portare all’installazione di minacce sulle macchine o al furto di dati sensibili. Tipico esempio di tale “ingegnosità” e cura dei dettagli sono sempre più s

06.26.2011 | Sicurezza |

No Comments
False amicizie e identità su Facebook: rischi e accorgimenti

False amicizie e identità su Facebook: rischi e accorgimenti

Il merito indiscusso di Facebook e dei social network in generale è quello di aver messo in comunicazione diretta amici, parenti o semplici conoscenti che, per un motivo o per l’altro, difficilmente nella vita reale potrebbero avere occasione di incontrarsi e chiacchierare con una certa frequen

02.24.2011 | Sicurezza |

No Comments
Il trojan Zeus minaccia anche i telefoninia anche i telefonini

Il trojan Zeus minaccia anche i telefoninia anche i telefonini

Un nuovo pericolo si profila all’orizzonte per quanti utilizzano il proprio telefonino per attivare o gestire servizi di online banking. Sembra infatti che una minaccia, identificata come SymbOS/Zitmo, riesca ad intercettare gli SMS che le banche inviano ai propri clienti. Il malware, che

10.1.2010 | Sicurezza |

1 Comment
Google è davvero attento alla sicurezza degli utenti?

Google è davvero attento alla sicurezza degli utenti?

Si pensa a Google come a una società attenta alla sicurezza dei servizi e delle applicazioni fornite. Ma non sembrerebbe proprio così, almeno a giudicare da quanto ci è stato raccontato da Emanuele Gentili in una lunga chiacchierata. Il ricercatore di sicurezza italiano negli scorsi mesi ha intra

07.4.2010 | Sicurezza |

No Comments
Email dannose su Facebook, a rischio 350.000 utenti nel mondo

Email dannose su Facebook, a rischio 350.000 utenti nel mondo

Da martedì è in corso un nuovo attacco da parte degli hacker mirato al popolarissimo social network Facebook. A rischio, secondo McAfee, ben 350.000 utenti, tra i quali sicuramente i meno avvezzi al mondo dell’informatica, che potrebbero cadere nel tranello teso. Destinato maggiormente a Euro

04.10.2010 | Sicurezza |

No Comments

La sicurezza delle reti aziendali ai tempi di Facebook

Qualche mese fa, IBM ha promosso un progetto al fine di esplorare il tema della sicurezza informatica in seguito alla diffusione esponenziale dei social network, Facebook in particolare, e alla loro introduzione in azienda. Lo scopo è di delineare il panorama in cui le aziende si muovono e d

02.23.2010 | Sicurezza |

No Comments

Windows 7 Peccati: Le motivazioni contro Microsoft ed il software proprietario

La nuova versione del sistema operativo Microsoft, Windows 7, ha lo stesso problema che Vista, XP e tutte le versioni precedenti hanno avuto: è software proprietario. Gli utenti non hanno il permesso di condividere, modificare o esaminare come funzioni internamente il software Windows. Il fatto

12.30.2009 | Microsoft |

2 Comments